Agnosia digitale

Difficoltà nel riconoscimento e nella localizzazione delle dita su una mano o su entrambe. Ciò è dovuto a un ritardo evolutivo nelle componenti sensoriali tattile-propriocettiva e/o visiva, e a una componente motoria rappresentata dalle prestazioni nei movimenti fini delle dita in relazione le une con le altre. La Pedagogia Clinica tiene conto dell’importanza di tale difficoltà, poiché ne ha studiato le conseguenze. Se presente in età infantile va a incidere sugli apprendimenti, in particolare su quelli scolastici e nello specifico su quelli logico-matematici. Il Pedagogista Clinico®, per mezzo di una verifica, sa rilevare l’evoluzione, l’abilità raggiunta o gli ostacoli che non consentono al soggetto la conquista di un’adeguata gnosia digitale.