Atelier

Laboratorio. È un ambiente scelto dal Pedagogista Clinico® per realizzare interventi di aiuto rivolti a gruppi. In atelier le persone, animate dai metodi e dalle tecniche pedagogico cliniche, hanno modo di mettere in scena, proiettate nello spazio tridimensionale, contenuti e assonanze simpatetiche, con l’occasione di favorire cambiamenti nelle modalità di interazione e accrescere performance di adeguatezza dell’efficienza ed efficacia necessarie a fronteggiare e superare gli ostacoli. In atelier il soggetto può vivere tutte quelle esperienze che si rivolgono alle funzioni intero ed esterocettive, al controllo tonico e posturale, che richiedono di sperimentare aggiustamenti globali e con programmazione mentale, di arricchire l’espressività corporea, la disponibilità ad adattamenti relazionali e all’ascolto dei bisogni emotivi e affettivi, di partecipare le tecniche percettivo corporee, di rilassamento, di saper leggere la funzione di interiorizzazione, di percezione globale e segmentaria del proprio corpo, e ogni opportunità di espressione libera e di aggiustamento. Tante esperienze caratterizzate da aspetti prospettici dinamici, vissuti in condizione gruppale, che favoriscono il mutare delle azioni e dei processi mantenendo vivo l’interesse inteso a sperimentare e ravvivare le attitudini e contribuendo così a innalzare il barometro delle potenzialità di sviluppo della persona.