Baby Talk

Designa il modo di parlare, per tonalità, inflessioni ed espressioni, uguale a quello di un bambino piccolo. Può essere dovuto a un arresto o a una regressione nell’evoluzione a causa di fattori ambientali ed emotivo-affettivi. Tra le situazioni sfavorevoli che possono alterare la normale evoluzione linguistica alcune, le più significative, sono: immaturità, nascita di un fratello, apprendimento di lingue straniere prima del consolidamento della lingua madre, vari interventi correttivi, come, per esempio, quelli che mirano a contrariare una lateralità oppure a correggere parole non ben pronunciate, isolamento verbale e affettivo per una malattia prolungata, atteggiamento svilente d’intransigenza o ipercritica dei genitori, iperprotezione o povertà espressiva ambientale