Borderline

Letteralmente “linea di confine”. È una espressione generica che esprime solo incertezza nosografico-classificatoria. Si trova usato per definire il QI 70-85, per indicare quella patologia connotabile con la disregolazione emozionale e l’instabilità del soggetto che diviene di “tipo borderline”