Campo vuoto

Spazio aereo tridimensionale che “si abbraccia” con l’occhio in cui vengono lasciate tracce segniche virtuali prevalentemente gestuali, durante le esperienze anticipatorie per la conquista di abilità a lasciare segni grafici.