Cliente

Chi è solito acquistare merci in un medesimo negozio o chi frequenta gli stessi locali pubblici come bar, ristoranti, alberghi o altro, così come chi ricorre abitualmente allo stesso professionista. Pur essendo un lemma comunemente utilizzato in un grande spettro di combinazioni, la Pedagogia Clinica lo considera inadeguato e sovrastrutturale rispetto al termine “persona” che viene invece privilegiato.