Condizionamento

Processo con cui, per mezzo di stimoli, si inducono le persone a ottenere un parziale e settoriale successo. È assai conosciuto l’apprendimento che si fa per condizionamento tramite il sistema stimolo-risposta, mediatore e interprete, la ripetizione. È generato da un’idea comportamentista alimentata da strategie della pedagogia istruttiva, a cui si oppone la Pedagogia Clinica, sostenuta dalla concezione che quello che è prodotto dalla persona non è soltanto riflesso dell’ambiente, dell’influenza esterna delle persone, ma anche qualcosa che può venire da essa stessa, dalla propria personalità.