Dialetto

Particolare linguaggio parlato che si discosta dal comune linguaggio della nazione nella forma e in certi vocaboli, caratteristico di zone e regioni geografiche di un paese. Sono lingue che devono essere mantenute e perciò non tagliate, ma se vogliamo evitare confusioni e disorientamenti nei processi apprenditivi della codifica e decodifica scrittoria nella scuola, l’insegnante che si trova in altra regione rispetto alla propria, ha l’obbligo di sapere e saper esporre in lingua nazionale e non certo in dialetto.