Dialogo

Il termine dialogo indica il confronto verbale, lo scambio di frasi tra due o più persone, forma espressiva funzionale caratteristica di società. Il dialogo viene anche utilizzato in clinica, ed è inteso come aiuto fatto esclusivamente di parole e che può diventare un labirinto in cui terapeuta e paziente rischiano di rimanere entrambi sconfitti. Il Pedagogista Clinico® per evitare rischi di inadeguatezza propone, affidandosi alla complessa semiotica, una Nuova Maieutica che mira a svegliare, sviluppare e organizzare nell’uomo l’azione della volontà, la coscienza e la padronanza di .