Difficoltà nell’addormentamento

Difficoltà a soddisfare il bisogno e il desiderio di abbandonarsi al sonno. Il soggetto vuole dormire ma è impreparato a farlo e si comporta come chi non vuol dormire, inficiato dall’insorgere di pensieri sgraditi, considerazioni deludenti, desideri inappagati e inconfessabili. È frequente che a questi disagi si aggiungano la paura della morte, dell’erotizzazione, di trovarsi indifeso, incapace di vivere nelle tenebre, così come la sgradevolezza della situazione ambientale per il rumore, la luminosità, la temperatura, i colori e le trame delle lenzuola o la durezza dei guanciali, o una sgradita sollecitazione edonico-olfattoria, che vede la persona costretta a rifugiarsi in rituali.