Equilibrio

Stabilità di un corpo sia fermo che in movimento nello spazio. Si ha equilibrio globale del corpo in posizione eretta, seduta o in movimento, stabilendo dove si trova il peso del corpo e da quale punto è sorretto. Collaborano al mantenimento dell’equilibrio l’abilità a mantenere il baricentro entro la base di appoggio, l’adattamento tonico-muscolare, il buon funzionamento dell’apparato vestibolare e un equilibrato dinamismo respiratorio. Oltre agli aspetti fisici l’equilibrio è subordinato, come ben dimostrano i funamboli, all’autocontrollo psico-emozionale.