Esperienze gestuali

Esperienze cinestetiche organizzate per mezzo di gesti che da semplici si caratterizzano in progressione fino a divenire sempre più complessi e realizzati con un arto o con l’altro singolarmente, oppure in contemporanea. Le esperienze gestuali permettono di sviluppare la presa di coscienza motoria, la comunicazione o il compimento dell’intenzione, l’autoaffermazione come artefice di se stessi, la possibilità di porsi in grado di agire e di formulare giudizi sulla propria azione. È grazie al metodo BonGeste® e alle sue tecniche che il Pedagogista Clinico® favorisce nella persona una destrezza caratterizzata da prontezza e precisione conferendo al corpo la possibilità di compiere movimenti che racchiudono una situazione totale in quanto storia spazio-temporale della vita. Le esperienze gestuali di questo metodo trovano significato nell’associare e accompagnare al gesto ritmi, canti e melodie che contribuiscono a regolare il movimento, a regolarizzarlo nei tempi, nello spazio e nell’intensità.