Eterocronia

Sviluppo non omogeneo (eterocronico). In Pedagogia Clinica il concetto, che evidenzia la progressione a velocità diverse, secondo differenti settori di sviluppo psico-biologico, caratterizza il soggetto con dissociazione tra interessi e bisogni.