Funzione simbolica

Capacità di esprimere la realtà mediante simboli. La funzione simbolica definisce la capacità di formazione e di utilizzazione dei simboli nella comunicazione con stessi e con gli altri, quella capacità processuale del pensiero di ordinare e dare senso alla molteplicità sensibile con cui si vivono e partecipano le immagini o gli oggetti che ne rappresentano altri con i quali sono connessi, o che designano le parti di un oggetto che una volta spezzato può essere ricomposto riavvicinando le parti per ritrovare l’unità perduta. In Pedagogia Clinica la traduzione delle immagini in pensieri, la trasformazione simbolica come modalità di conversione da una forma a un’altra, il legame intercorrente tra il simbolizzante e il simbolizzato, trovano espressione e utilizzo pratico nelle immagini in trasformazione e nelle fantasmagorie.