Gnosia

Facoltà di conoscere, soddisfatta dal consolidato processo di interiorizzazione percettiva. Comprende sia le capacità di decodificare col tatto e a occhi chiusi le informazioni trasmesse dalla sensibilità tattile e riconoscere l’oggetto presentato (gnosia tattile), sia le capacità di decodificare con la vista, escludendo l’ausilio del tatto, le informazioni trasmesse dalle vie sensoriali visive e riconoscere l’oggetto o il simbolo presentato (gnosia visiva), sia le capacità di conoscenza elementare e di coordinazione di movimenti intenzionali (prattognosia)