Inclusione

Concetto utilizzato per segnalare come l’esperienza scolastica debba essere un obiettivo significante da garantire a tutti gli alunni, riconoscendo che ogni allievo ha caratteristiche, interessi, predisposizioni e necessità di apprendimento che gli sono proprie. Alla scuola e ai sistemi formativi in essa seguiti è perciò richiesto di tenere conto di questa grande diversità di caratteristiche e di bisogni educativi, con l’obiettivo di costituirsi come comunità accogliente per tutti, nel rispetto del bisogno proprio di ciascuno senza distinzione. La Pedagogia Clinica che si appella alle caratteristiche qualitative dell’individuo che lo designano nella sua unicità e globalità e attira l’attenzione sul rispetto rivolto all’essere nella sua “persona” in relazione con il mondo inteso come protagonista di vita, persegue il concetto di inclusione da sempre.

    Difficoltà di linguaggio e inclusione

    Solitudine e inclusione sociale

    Accogliere e integrare gli alunni diversamente abili: oltre la comunicazione per aprirsi alla relazione