Legge n. 170 (Linee Guida)

Le linee guida della L.170 affermano che nel corso del 1° anno i soggetti ai quali è stata individuata già fin dalla scuola dell’infanzia una scarsa efficienza, o con l’inizio della “primaria”, a seguito di un’attenta osservazione sistematica degli apprendimenti, sono stati rilevati fattori di rischio, dovranno essere seguiti con specifici, tempestivi ed immediati percorsi didattici. Al termine del secondo anno di scolarizzazione, in assenza di risultati significativi la scuola potrà inviare ai servizi, per il tramite delle famiglie, i bambini affinché possano procedere alla consultazione diagnostica per una diagnosi certa di DSA (Disturbi Specifico dell’Apprendimento).