Linguaggio

Facoltà che può riferirsi ad ogni attività informativa, espressiva o comunicativa della persona. Le funzioni del linguaggio si rintracciano nelle proprietà evocative utilizzate per influenzare l’altro, espressive per segnalare stati d’animo o intenzioni, rappresentative per comunicare il pensiero astratto, e nelle proprietà intraindividuali per pensare e controllare il comportamento. È un sistema frequentemente limitato alla comunicazione verbale confondendo linguaggio con parola anziché sistema di comunicazione e di espressione multiforme in cui trovano spazio la paralinguistica, quei modi diversi di pronunciare la “parola” con intonazioni, pause, ritmi o inflessioni e i suoi diversi percorsi di senso, la prossemica e ogni comunicazione cinesica, repertori della disciplina semiotica.