Malato

Termine utilizzato per definire la persona che sta male di salute, che è affetta da una malattia. Con la preposizione “di” si specifica l’organo alterato da patologia o il tipo di malattia, definendolo “malato di”. La Pedagogia Clinica che non è indirizzata all’esame, alla cura e allo studio del malato, si rivolge in “aiuto alla persona” evitando ogni appellativo morbigeno.