Mediazione

Intervento che mira alla riorganizzazione delle relazioni e alla risoluzione o attenuazione dei conflitti nonché a uno sblocco naturale nella composizione e nell’accordo. Essa, quale valida alternativa al conflitto, diventa una risorsa per uscire dalla crisi da questo provocata e giungere a un dialogo, un’intesa. Mediare vuol dire educare all’armonia, compito che assai bene si confà al Pedagogista Clinico® il quale è in grado di percepire il modo di sentire degli altri, di dare rilievo ai sentimenti, di favorire e promuovere una valida relazione tra gli individui. Egli è un professionista chiamato a sollecitare nella persona riflessioni, favorire nell’altro lo sviluppo della disponibilità e della capacità di raccontarsi, esprimersi al fine di chiarire i propri rapporti problematici e gestirne la produzione in un determinato contesto.

    Mediazione