Metodo intuitivo, pratico, razionale

Elaborato da Antonio Gonnelli Cioni, che teneva conto delle attitudini e delle forze di ciascun allievo. Il suo metodo rappresenta il punto di partenza per un’educazione indirizzata sul fisico, ma anche intellettuale e tecnica, basata su esercizi scelti e regolati in modo tale da far acquisire al soggetto l’abilità e la consapevolezza delle sue rappresentazioni motorie, garantire nuove abilità sensoriali, promuovere interesse a osservare e raggiungere una maggiore capacità attentiva.