Modellaggio

Tecnica pedagogico clinica che fa parte dell’InterArt® e si basa sugli impulsi plastici delle forme plasmate con le mani con un materiale duttile e malleabile. La varietà sia nell’uso dei diversi materiali per modellare, che nel colore, nelle forme e masse, spazi, luci e ombre, rappresenta una valida opportunità e un efficiente mezzo educativo per far partecipare la persona a un complesso processo di crescita globale che le consente di superare i tanti impacci e le inadeguatezze per raggiungere maggiori efficienze. Il modellaggio va ben oltre il semplice miglioramento di un’espressione artistica; le mani e la mente sono chiamate a padroneggiare materiali e strumenti, a sviluppare idee, a confrontarsi e arricchire le proprie conoscenze e, nel costruire e rappresentare, si generano sentimenti positivi di stima e di fiducia. Si tratta di esperienze idonee a vincere difficoltà stereognosiche, sviluppare gesti espressivi e plastici, caratterizzati dall’emozione, dai desideri, dalle forme dei legami dialettici dell’individuo nella vita sociale. Tramite un gioco, con l’uso delle dita e della mano, la persona manifesta, drammatizza e trasforma nella realtà esterna il proprio mondo interno con le fantasie inconsce che lo animano.