Musica

La musica è l’arte dell’organizzazione dei suoni generati mediante il canto o strumenti musicali che, attraverso i principi dell’acustica, provocano la percezione uditiva e generano esperienze emotive. È così che i suoni si combinano in arte e tecnica secondo regole e generi diversi, musica leggera e classica, sacra e profana, barocca, moderna, atonale… jazz, pop, rock… in relazione alla destinazione, o al periodo o all’ambito storico-culturale. In Pedagogia Clinica l’arte e la tecnica di combinare tra loro i suoni non si limita ai soli mezzi strumentali e vocali, essi vengono integrati dall’universo semiotico delle vocalizzazioni e dei rumori extralinguistici ed extrastrumentali, per un percorso metodologico itinerante tra suono, corporeità e movimento che per mezzo del metodo Musicopedagogia® consentono di raggiungere obiettivi rivolti alla crescita globale e armonica della persona.