Nevrosi

Difficoltà di adattamento originata da disagi emozionali ed esperienze traumatiche sofferte dalla persona, che trovano implicazione in vari momenti di vita. È caratterizzata da ansia, che si manifesta con un’estrema varietà fenomenica, paure, fobie, isterie, comportamenti ossessivi, inquietudine e, in alcuni soggetti, da alterazioni psicosomatiche; è frequente anche l’alterazione dei ritmi sonno-veglia. Può rendere inefficace la vita della persona, che si caratterizza con forme di evitamento, soprattutto del contatto. Essa è dedotta dall’Analisi Storica Personale e da appositi questionari. È frequente la necessità di un trattamento farmacologico per ridurre i sintomi più invalidanti, associato a una psicoterapia fra i tantissimi indirizzi esistenti e progetti di aiuto con intenti educativi destinati a risvegliare le potenzialità.