Pedagogia Clinica (Impegno sociale)

La  Pedagogia Clinica non è una disciplina asservita ai criteri di una società mendica, ma ne veglia l’opposizione ad ogni eventuale mancato riconoscimento e rispetto della persona che la rappresenta. Sostenuti da una sempre più decisa esigenza di un cambiamento e animati dalla prospettiva di un mutamento sociale e da un nuovo modo di sapere scientifico e socio-culturale, la realtà osservata e la scoperta delle leggi di causa ed effetto dei fenomeni spiega la necessità di impegnarsi per dare alla persona dignità. Orientati sull’origine delle necessità della persona, l’intento è di apportare alla struttura sociale un ruolo moderno, rinnovato, garanzia di una “uguaglianza senza distinzione”.  Impegni rivolti a sostenere e garantire alla persona il successo del proprio sviluppo individuale e sociale,  soddisfare l’esigenza di acquisire diverse conoscenze e abilità e dare al mito dell’Io certezze di espansione in un sociale inclusivo; una nuova scienza quindi, strettamente legata alla tecnica e alla tecnologia che richiedono la progettazione e la realizzazione di metodi e strumenti e infrastrutture conseguenti. Disciplina che si caratterizza per fervore e impegno sociale, consapevole che l’universo persona è un prisma i cui contributi prismatici derivano dall’universo con cui la persona socializza, per questo è impegnata a chiedere una società più giusta e una vita comunitaria più ricca e stimolante, animata da una fucina di valori nuovi, ricchi di rispetti riservati alla persona. Essa ha l’anima di una scienza che aspira a risolvere gravi problemi in stretto legame colla vita reale della persona e dell’universo in cui questa, dal suo Big Bang si relaziona con gli altri, ciascuna con un proprio potenziale energetico affettivo, una propria disponibilità in accoglienza, e una personale inclinazione all’inclusione. La Pedagogia Clinica è chiamata per questo a far fronte a fatti, fenomeni e comportamenti della persona in ragione della propria globalità e individualità e di tutto ciò che frena, ostacola o inibisce; Scienza che si è affermata con l’intento di coniugare gli ideali in opere e azioni, concretizzare nei fatti i valori della solidarietà.