Petting

Effusioni, gesti e linguaggi che stimolano il carisma passionale nella relazione tra due persone. La comunicazione della coppia è un codice fatto di segni, un lessico che racchiude un significato profondo, capace di creare stimoli, comunicare sensazioni ed emozioni. Nella vita sessuale la tensione erotica deve concretarsi dapprima sotto forma di gioco erotico che consente manifestazioni di desiderio. Alcune zone erotogene degli organi sessuali esterni sono punti sensibili, tra questi tutti gli orifizi come la bocca, le orecchie, il naso, gli occhi, l’ano, l’uretra, ogni zona irrorata da mucosa, ed inoltre le pieghe tra la testa, la nuca e il collo, la parte anteriore delle cosce e il retto, la pelle estremamente fine del lobo dell’orecchio, l’interno delle cosce, le reni, il dorso nella vicinanza della colonna vertebrale, i seni e la loro areola. In particolare, la sollecitazione del capezzolo provoca dapprima un afflusso di sangue poi si indurisce e sembra gonfiarsi sotto la carezza. Per riflesso questa sensazione si trasmette all’utero e al clitoride provocando una speciale reazione degli ormoni sessuali, che coinvolge anche il cervello. Il carisma passionale del bacio brucia tantissime calorie, stimola il cuore e provoca una scarica di noradrenalina che dà turgore alle labbra. La comunicazione dell’interiorità passa inoltre attraverso la parola, i silenzi, la valenza erotica dello sguardo, l’espressione del volto, le parole gestuali, gli abbracci e la loro testimonianza di accoglienza. A queste comunicazioni sensoriali si aggiungono i suffragi di frasi romantiche e audaci, suoni e sospiri sussurrati, idonei a creare un notevole impatto sull’intimità sessuale poiché influenzano il ritmo cardiaco, aumentano l’eccitazione, infrangono barriere e inibizioni; momenti di voluttà in cui possono sorgere immagini erotiche che aumentano la tensione e il desiderio e che possono culminare con particolari manifestazioni come unghiate e morsi, ma che non superano la soglia del dolore, e neppure lo svilupparsi del feticismo erotico. Si tratta di preludi sesso-affettivi la cui dinamica favorisce la tensione che precede l’atto e il suo appagamento.