Polipnea

Alterazione ritmica respiratoria, più accentuata rispetto a quella della dispnea che si caratterizza con una prepotente inspirazione e una tenuità nell’espirazione. La polipnea è uno stato di affanno respiratorio che può provocare una sensazione di soffocamento e una condizione depressiva e può essere provocata da un aumento della temperatura, da un faticoso lavoro muscolare, o da stati febbrili.