Antilogia

Scena comica dove l’uno sostiene che sia buona una cosa e l’altro lo contraddice, una contraddizione che avviene in termini logici, che è inserita fra le parole e i concetti di un discorso. Il Pedagogista Clinico®, che si affida a una forma dinamica del suo agire, intercala con questa modalità per originare e suscitare nell’altro opportunità di risvegli all’azione e dichiarazioni di intessuti di piacere e di note di divertimento

Antipatia

Sentimento di repulsione nei confronti di una persona, di una cosa, o anche di un’azione ecc. Si fonda su una sorta di incompatibilità, presentandosi come avversione istintiva, ovvero senza una ragione specifica. È indispensabile in ambito educativo conoscere i limiti e le distorsioni che tale condizione può originare nelle relazioni, poiché a volte precludono o inficiano l’inizio, il procedere e la motivazione di un rapporto o di un’azione.