Processi di lettura

In tali processi intervengono la messa a fuoco dell’occhio per prepararsi a rilevare i tratti segnici da seguire, la rappresentazione dei segni grafici, ossia l’apparizione dell’immagine sopra la retina e la sua trasmissione affinché la sensazione sia tradotta in percezione, il contributo della memoria, l’intelligenza che comprende l’idea espressa, il sentimento che sottolinea l’interesse per il contenuto e il processo motorio della parola. L’analisi sperimentale di questi tre processi (ottico, acustico-motorio e mentale) ha permesso di strutturare vari metodi per l’insegnamento della lettura: il Metodo dell’ABC, il Metodo delle frasi, il Metodo fonetico, il Metodo globale e il Metodo misto.