Psicodramma pedagogico clinico

Propone teorie e tecniche che inducono nella persona l’ampliamento delle proprie capacità e che tendono a sviluppare ogni volta di più l’interrelazione tra intelletto e intuizione. Le tecniche drammatiche in Pedagogia Clinica muovono attraverso l’esplorazione, l’elaborazione, la comunicazione, in quanto ricchezza di risorse per imparare, relazionare, relazionarsi. Lo psicodramma pedagogico clinico, adopera il pensiero unitivo, rende interessante l’apprendimento attraverso l’abilità di scoprire le diversità, di ordinarle e di creare nuove sintesi, oltre che sviluppare, se rivolto al gruppo, la capacità di pensiero cooperativo. Lo psicodramma pedagogico clinico, nella sua applicazione didattica, mantiene le caratteristiche tecniche essenziali dello psicodramma con funzione terapeutica, ma la differenza è fondamentale: nello psicodramma terapeutico il paziente è coinvolto nella sua totalità, in quello pedagogico clinico il vissuto personale e la problematica esistenziale sono assolutamente esclusi.

    Lo psicodramma pedagogico clinico