Pulsione

Processo dinamico consistente in una spinta dal carattere irreprimibile, carica di energia, di eccitamento somatico, di tensione a cui l’organismo è sottoposto. Costituisce la molla dell’apparato psichico e sollecita l’individuo all’azione per raggiungere un vero e proprio soddisfacimento. Tra le pulsioni più significative e incidenti sull’esistenza della persona si ricordano la pulsione aggressiva, la pulsione di appropriazione, la pulsione distruttiva, la pulsione di morte, la pulsione di vita e quella sessuale.