Rimozione

Meccanismo di difesa, per cui l’Io ricaccia nell’inconscio le istanze psichiche socialmente proibite o suscettibili di punizione ai fini del suo istinto di conservazione. Un meccanismo psichico che allontana dalla coscienza desideri pensieri o residui mnestici considerati inaccettabili e intollerabili dall’Io e la cui presenza provocherebbe dispiacere.