Sorprendere

Indica variazioni improvvise, inattese, di stimoli rilevanti e inaspettati, utilizzati per intessere, sul sentimento di stupore e meraviglia per quanto inaspettato e fuori dal comune, attenzione e interesse. In Pedagogia Clinica si ricorre ampiamente a questa metodologia per il recupero mnestico, nel rispetto di ciò che avviene alla formazione reticolare, specialmente quando è raggiunta da uno stimolo inatteso, per cui trasmette alla corteccia un flusso di impulsi che la mettono in stato di allarme, affinché si sensibilizzi su quei particolari stimoli che sta ricevendo e li memorizzi.