Suggestopedia

Scienza che studia l’influenza esercitata sugli individui attraverso la suggestione, non attraverso il dominio della volontà, l’imposizione o l’induzione, bensì con metodo che affascina, crea fiducia e distensione e che perciò diviene un insostituibile ausiliario per i processi di apprendimento. L’interazione fra insegnante e allievi trova nel metodo suggestopedico il piacere e l’assenza di tensione tradotte utilizzando coscientemente l’effetto Pigmalione o l’effetto Rosenthal, vale a dire che l’insegnante comunica loro, per lo più attraverso una comunicazione non verbale, la convinzione della loro riuscita, sicuro che siano in grado di fornire prestazioni sorprendenti. Vengono utilizzati stimoli adatti al risveglio di forze ergiche, che si nutrono inoltre di espressioni grafiche, pittoriche, di drammatizzazione, di illustrazioni, proverbi e aneddoti, concerti e intonazioni diverse della voce, aggiustata al ritmo della musica, che possono suscitare interesse, motivazione, incremento della memorizzazione.