Suono-rumore

Il rombo dei tuoni, il fruscio delle foglie, il rumoreggiare delle acque, il trotto dei cavalli, vengono utilizzati in Pedagogia Clinica per energizzare le sollecitazioni fantasmagoriche, espanse con il dolby digitale 6+1. Suoni-rumore ausiliari di un metodo che vuole offrire alla persona, oltre ai racconti immaginativo-creativi, varietà ed estensione di suoni per sensazioni adatte a incrementare l’intimità.