Turba

La classificazione di tale termine risponde a un’ottima funzione convenzionale e didattica che non si intende disconoscere, ma di cui si ritiene opportuno sollevare alcuni interrogativi sul pericolo dell’assolutizzazione, della riduzione, della semplificazione del problema e dell’etichettatura. Le semplificazioni a turba delle difficoltà, non dovrebbero occupare mai più il posto di una seria diagnosi che se idonea permette di rilevare i comportamenti fluidificati dello sviluppo psicologico di un soggetto concepito in termini di epigenesi interrelazionale.