VibroTattile (metodo)

Il metodo VibroTattile ha il compito di favorire esperienze capaci di arricchire l’espressività elocutoria usufruendo dei canali informatori dell’Io-pelle.
La conoscenza sonora dei diversi fonemi vibranti o soffianti e l’abilità sonoro-articolatoria vengono soddisfatte e sviluppate dai decodificatori e codificatori vibrazionali tattili. Esperienze sensoriali assunte per mezzo di stimoli propriocettivi, argomentate dal e dall’Io-pelle, che consentono il realizzarsi di un arricchimento centrato su forme di pensiero e stati affettivi atti a motivare e sostanziare vissuti riconosciuti. È un metodo che trova l’occasione per arricchire l’eloquio nel corpo biologico e in quello sociale. Un recupero di abilità espositive a cui contribuiscono ogni area topografica del corpo, ogni dinamismo posturale e ogni organizzazione respiratoria espulsiva soffiante